27 Gennaio Gen 2016 1032 7 months ago

Riorganizzazione dell'attività cicloamatoriale e cicloturistica

Il Consiglio Federale della FCI, nella riunione del 25 gennaio 2016, ha deliberato alcune importanti modifiche alla normativa per la pratica dell’attività amatoriale e cicloturistica, prevedendo tre tipi di tesseramento: master, ciclosportivo e cicloturista

Cicloamatori 2

Il Consiglio Federale della FCI, nella riunione del 25 gennaio 2016, ha deliberato alcune importanti modifiche alla normativa per la pratica dell’attività amatoriale e cicloturistica:

1. Attività cicloamatoriale

  • tessera master = costo tessera, già in vigore (€ 45,00)
  • certificato medico di idoneità all’attività agonistica ed autocertificazione etica
  • attività come già definite dalla normativa vigente

2. Attività ciclosportiva (fino ad ora denominata cicloturistica)

  • tessera ciclosportiva, costo tessera già in essere (€ 40,00=). Per coloro che hanno già avuto la tessera per l'anno 2016, con la denominazione cicloturistica, si comunica che sarà riemessa e sostituita gratuitamente dalla FCI con la nuova denominazione
  • attività e partecipazione alle manifestazioni, incluse attività amatoriale fino a 120 km ovvero mediofondo di lunghezza non superiore a 120 km, senza alcuna modificazione rispetto alla stagione 2015, se non l’obbligo del certificato medico di idoneità per l’attività agonistica

3. Attività cicloturistica ( nuova istituzione)

  • tessera cicloturistica costo € 30,00=
  • certificato medico per attività non agonistica
  • attività cicloturistica che sarà indicata come tale nelle norme amatoriali e che avrà le seguenti caratteristiche: distanza massima del percorso, km 50 (tolleranza 10%); dislivello totale: non superiore all’ 1% della distanza complessiva, pendenza massima: non superiore al 6%, velocità massima controllata: 25 km/h.

Pertanto le Norme Attuative per l’Attività Cicloamatoriale, Ciclosportiva e Cicloturistica 2016 saranno adeguate alle nuove disposizioni e pubblicate a breve sul sito federale.

La predisposizione delle nuove tessere con le nuove denominazioni e le conseguenti sostituzioni saranno completate al più presto, ciò comporterà la sospensione delle operazioni di tesseramento cicloturistico e ciclosportivo per qualche giorno.