3 Aprile Apr 2017 1153 20 days ago

Grande successo per la 14^ Gran Fondo Val di Cecina

Vittorie per Pozzetto (lungo) e Pirrera (corto) tra gli uomini, Bartolini e Turchi tra le donne. Sabato di scena Al sabato la Pedalata Ecologica e la Ciclostorica “L’Omino di Ferro”.

Podio Di Cecina

CECINA (LI) - Un grande successo per la due giorni ciclistica che hanno reso Cecina “Capitale del Pedale”. Al sabato la Pedalata Ecologica e la Ciclostorica “L’Omino di Ferro” ieri il grande appuntamento per centinaia di concorrenti del settore amatoriale con la 14^ edizione della Gran Fondo Val di Cecina. L’arrivo in Corso Matteotti a Cecina è stato un trionfo per il fiorentino Massimo Pirrera primo sul percorso definito “corto” ma pur sempre impegnativo, ricco di salite e di 87 chilometri, mentre sul lungo di 133 chilometri ha prevalso Federico Pozzetto, uno dei ciclofondisti più forti. E’ stato uno spettacolo vero e proprio che ha unito lo sport del pedale al territorio attraverso tante belle località e con piena soddisfazione per la Ciclistica Cecina ed il gruppo organizzatore che ha lavorato a fondo coinvolgendo numerosi volontari e varie Associazioni. La gara della medio fondo si è risolta in volata tra il fiorentino Pirrera, ottimo ex dilettante ed il versiliese Bertellotti che nel finale di gara sono riusciti a distanziare gli avversari. Arrivo solitario invece per il vincitore della Gran Fondo Val di Cecina (percorso lungo) Federico Pozzetto della Cannondale Gobbi che è giunto con quasi tre minuti di vantaggio nei confronti della coppia Scotti-Lombardi finiti con il vincitore sul podio. Tre le donne ha prevalso sul medio Chiara Turchi (Team S.Ginese) in 2h23’27” davanti a Annalisa Fontanelli e Rasa Mazeikyte, mentre nel lungo successo di Odette Bartolini (MG Kvis) in 3h49’31” che ha preceduto Astrid Schartmueller e Valentina Carretti.

CLASSIFICA (Lungo Km 133): 1) Federico Pozzetto (Cannondale Gobbi FSA) in 3h27’54”, media Km 38,380; 2) Federico Scotti (MC Cycling Time) a 2’50”; 3) Davide Lombardi (Ciclo Team San Ginese); 4) Lorenzo Fanelli (Team MP Filtri) a 3’56”; 5) Paolo Minuzzo (Miche-MG Kvis-Legend-LGL); 6) Sansoni; 7) Colferai, 8) Nucera; 9) Salimbeni; 10) Ferretti.

CLASSIFICA (Corto Km 87): 1) Massimo Pirrera (Le Sorelle) in 2h13’21”, media Km 39,090; 2) Giancarlo Bertellotti (Pedale Pietrasantino); 3) Mattia Anzalone (Team Stefan) a 19”; 4) Marco Da Castagnori (Genetik Cycling Team); 5) Mattia Cappella (Cykeln Team); 6) Bugliani; 7) Binelli; 8) Guidi; 9) Giuntoli; 10) Renzulli.

Antonio Mannori