26 Aprile Apr 2017 0955 one month ago

Spettacolo nella VI^ GF la Garibaldina

La corsa era valida anche per il GP Città di Mentana, Mem. Arnaldo e Maurizio Ciccolini, Campionato regionale Lazio e Campionato Italiano Vigili del Fuoco.

Logo La Garibaldina

Città di Mentana 23.04.2017 - Grande ciclismo master a Mentana, famosa ed ospitale cittadina metropolitana di Roma dedicata al grande eroe dei due mondi Giuseppe Garibaldi, in occasione della tradizionale e prestigiosa e spettacolare “VI ^ edizione Medio Gran Fondo La Garibaldina-Cicli Castellaccio-Gran Premio Città di Mentana - Memorial Arnaldo e Maurizio Ciccolini” che ha confermato le aspettative della vigilia, attirando una moltitudine di cicli fondisti (1300) all’insegna del motto “dove si respira la passione” il tutto, grazie alla eccellente organizzazione allestita con passione e spirito di servizio dal benemerito storico GS Ciccolini di Mentana.

La concomitante terza prova del circuito Fantabici Laziale si è svolta nello stesso percorso agonistico della Garibaldina, un habitat disegnato nello splendido e suggestivo scenario naturale dell’area metropolitana romana e reatina; il Baby Cross illuminato nella giornata della vigilia dall’entusiasmo di 120 giovanissimi baby bikers federali, il partecipato commosso minuto di raccoglimento dedicato alla immatura scomparsa del Campione Pro. Michele Scarponi, la partenza anticipata delle quota rosa donne e degli uomini Over 70, il Campionato Italiano riservato ai ciclo fondisti Vigili del Fuoco e il Regionale FCI Lazio Medio Granfondo Strada : i biglietto da visita dll’evento, che messi insieme, hanno fatto della Garibaldina un concentrato di emozioni a non finire per quella che è definita la festa del ciclismo di primavera a Mentana e nel Lazio una giornata speciale di sport dedicata ai ciclisti, famiglie e alle persone di tutte le età.

Come già accennato molto toccante è stato l’omaggio dedicato al campione Michele Scarponi testimoniato da un minuto di raccoglimento (disposto dal Coni) per una tragedia che ha colpito nel profondo tutto il popolo del ciclismo e lo sport olimpico italiano nel mondo, che la Garibaldina come suo stile fair play sportivo, ha voluto ricordare l’Aquila di Filottrano con uno scrosciante applauso e tanta commozione al grido di “Ciao Michele”.

Nella Gran Fondo di Km.134,00: Alessandro Fantini e Vladimiro D’Ascenzo (Melania Omm) e Christian Mariani (Cycling Team Terenzi) hanno avuto il loro gran da fare per tenere lontani gli inseguitori ma al traguardo di Mentana è stato un arrivo in parata per Fantini e D’Ascenzo con Mariani (Fonte Nuova) che ha colto la terza posizione. Tra il gentil sesso: affermazione in solitaria della campionessa giallorossa Elena Cairo (AS Roma Ciclismo) molto brava a lasciarsi alle spalle le dirette indomiti inseguitrici Costanza Martinelli (Tinky Ladies Pinarello), Manuela Ansaldo (Concordia Cicli Bortolotto), Janne Smauget (Individuale) ed Elisa Rigon (AS Roma Ciclismo).

Oltre a Fantini (master 1), D’Ascenzo (master 4), Mariani (master 3), Cairo (master donna 1) e Martinelli (master donna 2), primati di categoria nella gran fondo ad appannaggio di Manuel Ciaffone (Effetto Ciclismo Fiano Romano) tra i master 2, Samuele Maffei (Nuova Ciclisti Forano-I Reccapezzati) tra gli élite sport, Danilo Mattioli (Center Bike) tra i master 5, Gianni Bufacchi (Cicli Castellaccio) tra i master 6 ed Angelo Curi (Asd Il Salice) tra i master 7.

La lotta per la conquista del primato della medio fondo di 82 chilometri si è ristretta ai tre fuggitivi Simone Lanzillo (Di Gioia Cycling Team), Fabio Giusti (Effetto Ciclismo Fiano Romano) e Danilo Sensi (Time Bike Cicli Caprio) a lungo in avanscoperta ma in vista del traguardo la progressione di Sensi ha lasciato sul posto Giusti con il podio completato da Lanzillo che aveva mollato le ruote degli altri due compagni di fuga.

In rosa femminile grande ed ulteriore conferma stagionale del talento naturale la stellina Valentina Pezzano (GSC Tor Sapienza Clima Service), alle proprie spalle la compagna di squadra Maria Giacinta Cannas, Marcella Lombino (Bike Lab Scuola Ciclismo), Agnese Gianbenedetti (Team Pio Casciani Fiumicino) e Federica Figliola (MKG Cycling Team).

Oltre a Sensi (master 4), Giusti (master 3), Lanzillo (master 1), Pezzano (master donna 2) e Gianbenedetti (master donna 1), in gran spolvero per la conquista dei primati di categoria Cristian Bisonni (Bike Lab Scuola Ciclismo) tra gli élite sport, Maurizio Morelli (Vigili del Fuoco Viterbo) tra i master 2, Marco Monti (Asd Il Salice) tra i master 5, Stefano Colagè (Team Bike Emotion) tra i master 6, Giancarlo Delle Monache (Vigili del Fuoco Viterbo) tra i master 7, Giuseppe D’Ingillo (Cicli Fatato) tra i master 8, Elena Serangeli (Asd Luiss) tra le élite master donna, Francesco Tarquini (Velo Club Cremonese Guerciotti) tra i master junior e Federica Cancellieri (Team Pio Casciani) tra le junior master donna. Note di merito sportivo vanno assegnate : alla gloriosa AS Roma Ciclismo del presidente Lorenzo Baldesi, che, grazie ai punteggi di classifica conseguiti nella medio e gran fondo, hanno conquistato il primo posto nella classifica generale di società. A seguire gli storici Team Bertucci e GSC Tor Sapienza Clima Service entrambe di Roma (da sottolineare le ottime prestazioni conseguite dai ragazzi del Presidente corridore Angelo Bertucci e dal Team diretto dallo storico Presidente Enzo Annucci con la ulteriore vittoria e titolo regionale della campionessa italiana Valentina Pezzano(W2), completati dagli ottimi piazzamenti di classifica ottenuti dal giovane Luca Di Carlo (M/2), Giacinta Cannas ( W/2) e dall’intramontabile Gentleman Over 70 Manfredi Asci). Auguri di pronta guarigione vanno riservati al maestro campione di vita e di sport il carismatico e storico Presidente Pio Casciani di Fiumicino, vittima di una fortuita caduta avvenuta durante la corsa riservata alla cat. Over 70, riportando varie lesioni nel corpo, Subito soccorso, è stato assistito con la consueta professionalità e spirito solidale dal personale di servizio medico al seguito dell’evento.

Tanti ed illustri gli ospiti presenti a Mentana: ricordiamo le gradite testimonianza dello storico e carismatico Citti della nazionale italiana di paraciclismo Mario Valentini, il collaboratore tecnico della nazionale italiana di ciclocross Luigi Bielli (presente con il suo team di “ciclo-universitari” dell'Asd Luiss), il sindaco Marco Benedetti, l’assessore al bilancio Eleonora Galossi, il presidente del consiglio comunale Leandro Brunacci, l’assessore allo sport e alla cultura Barbara Bravi per il comune di Mentana, Claudio Castellaccio (titolare di Cicli Castellaccio e main sponsor della Garibaldina), Marcello Lombardini (in rappresentanza del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Roma), Antonio Zanon (presidente FCI Lazio), Stefano Vitellozzi in sella al tandem con il figlio autistico Francesco, Umberto Proni,Franco Cacci e Gualtiero Massi, e tanti altri storici dirigenti e glorie del ciclismo romano, laziale ed oltre.

Degna di nota curiosità storica, la presenza dell’eclettico attore-chef Paolo Celli, che ha impersonato alla perfezione il Garibaldi in chiave moderna salutando il pubblico della Garibaldina a bordo delle auto d’epoca, senza dimenticare, i mezzi storici dei Vigili del Fuoco (molto compiaciuto dei risultati conseguiti il Prof. Fabrizio Santangelo Responsabile Nazionale Sport del Benemerito Corpo Vigili del Fuoco) che hanno catturato l’interesse e passione sportiva del pubblico e dei partecipanti della Garibaldina.L’evento di punta del movimento ciclo amatoriale del Centro-Sud Italia che, di anno in anno, continua a dare il meglio di sé per amore del ciclismo . Questo il volto umano di uno splendido, salutare. ecologico educativo sport chiamato ciclismo. Auguri buon lavoro e successi nel futuro che verrà in sella alla mitica e amata bici.

Giovanni Maialetti

I CAMPIONI ITALIANI VIGILI DEL FUOCO 2017
Elite Sport: Carlo Perrera (Roma)
Master 1: Bruno Sanetti (Viterbo)
Master 2: Fabio Margini (Modena)
Master 3: Andrea Pauletto (Treviso)
Master 4: Mario Angeli (Massa Carrara)
Master 5: Marco Monti (Roma)
Master 6: Agostino Durante (Treviso)
Master donna: Maria Pia Savoca (Perugia)
Classifica per Comandi: 1°Perugia – 2°Treviso – 3°Roma – 4°Lucca – 5°Pordenone

I CAMPIONI REGIONALI LAZIO FCI MEDIOFONDO 2017
Elite Sport: Cristian Bisonni (Bike Lab Scuola Ciclismo)
Master 1: Alberto De Marco (Bici Sport Team Cisterna)
Master 2: Salvatore Stella (Vigili del Fuoco Viterbo)
Master 3: Danilo Sensi (Time Bike Cicli Caprio)
Master 4: Fabio Giusti (Effetto Ciclismo Fiano Romano)
Master 5: Paolo Casconi (GS Pontino Sermoneta)
Master 6: Stefano Colagè (Team Bikemotion)
Master 7: Giancarlo Delle Monache (Vigili del Fuoco Viterbo)
Master 8: Giuseppe D’Ingillo (Cicli Fatato)
Master Junior: Igino Di Nella (AS Roma Ciclismo)
Master Donna Junior: Federica Cancellieri (Team Pio Casciani)
Elite Master Donna: Elena Serangeli (Asd Luiss)
Master Donna 1: Agnese Giambenedetti (Team Pio Casciani)
Master Donna 2: Valentina Pezzano (Gsc Tor Sapienza)

I CAMPIONI REGIONALI FCI LAZIO GRANFONDO 2017
Elite Sport: Giovanni Tiberia (Five Friends Bike)
Master 1: Bruno Sanetti (Vigili del Fuoco Viterbo)
Master 2: Manuel Ciaffone (Effetto Ciclismo Fiano Romano)
Master 3: Cristian Mariani (Cycling Team Terenzi)
Master 4: Angelo Calvano (Il Pirata Evolution IP Zannoni)
Master 5: Danilo Mattioli (Center Bike)
Master 6: Marco Stagni (Piesse Cycling Team)
Master 7: Luciano Placidi (Vigili del Fuoco Viterbo)
Master Donna 1: Elena Cairo (AS Roma Ciclismo)
Master Donna 2: Elisa Rigon (AS Roma Ciclismo)