1 Dicembre Dic 2017 0835 13 days ago

L'8 dicembre il Ciclopellegrinaggio al Santuario del Divino Amore

Il cicloraduno è fissato alle ore 8.30 di venerdì prossimo - La partecipazione gratuita è aperta ai ciclisti della Fci, Enti Consulta e non tesserati

Ciclopell Divino Amore

Come tradizione prosegue con crescente successo l’annuale ciclo pellegrinaggio al Santuario Mariano del Divino Amore Castel di Leva Roma, in occasione della giornata del ringraziamento in onore della Patrona del ciclismo Centro Italia Sud Madonna del Divino Amore. Il cicloraduno è fissato alle ore 8.30 di venerdì 8 dicembre presso l’ex Velodromo Olimpico Eur. La partecipazione gratuita è aperta ai ciclisti della Fci, Enti Consulta e non tesserati. Direttore di Corsa lo storico Agildo Mascitti, l’organizzazione è curata dalla Asd Bici Club Divino Amore (Settimio Ciucci) sotto l’egida della Fci Lazio (Presidente Antonio Zanon). La partenza è prevista alle ore 9.30 con arrivo al Santuario del Divino Amore alle ore 11.00 circa.

Il trasferimento dal Velodromo Olimpico al Santuario Divino Amore si svolgerà a passo turistico controllato non competitivo. A presidiare il passaggio della lunga carovana di ciclisti i la professionale Polizia di Roma Capitale, con il prezioso supporto delle scorte tecniche federali e vetture al seguito. Come già accennato come è tradizione l’evento è gemellato con i Santuari del Ciclismo Italiano Madonna del Ghisallo (Co) (Rettore Don Giovanni); Santa Lucia in Castellina (Fi) (Priore Padre Nicola); San Gabriele Isola del Gran Sasso (Te) (Padre Superiore Natale Panetta). Per il Santuario del Divino Amore è certa la partecipazione dell’ex Rettore Mons. Pasquale Silla storico testimonial del ciclo pellegrinaggio.

Il Presidente Nazionale Federciclismo Renato Di Rocco come tradizione invierà a tutti i partecipanti un messaggio augurale che verrà letto prima della partenza dall’ex Velodromo olimpico Eur. Sarà presente tutto il Comitato Regionale Fci Lazio con la partecipazione del Presidente Antonio Zanon e di Bruno Vallorani, Presidente Onorario. Sarà ricordato l’indimenticabile Presidente Domenico Maurizi della Fci Lazio, fondatore e organizzatore di numerose edizione del ciclo pellegrinaggio.

A rappresentare la famiglia del grande Presidente interverrà il figlio Raimondo e famiglia.

Subito dopo l’arrivo al Santuario un gradito ristoro caldo offerto dalla società organizzatrice (Settimio Ciucci) e al termine della breve omelia e speciale benedizione augurale che sarà impartita dal Mons. Pasquale Silla. Verranno premiati la società più numerosa di partecipanti il più giovane e il più anziano. Per partecipare alla premiazione le società partecipanti prima della partenza dal Velodromo Olimpico, devono compilare la lista dei partenti e consegnare la stessa al Direttore di Corsa Agildo Mascitti. E’ una grande festa del ciclismo capitolino laziale e interregionale la ricorrenza della Immacolata Concezione, un motivo in più per onorare la Santa Patrona nella giornata in Bici dedicata al ringraziamento spirituale annuale. Auguri e festose pedalate.

Giovanni Maialetti