Dichiarazione etica

Attività amatoriale

“Non possono essere tesserati Cicloamatori i soggetti che risultino sanzionati dalla giustizia sportiva e/o ordinaria, per un periodo superiore a mesi 6 (sei), ovvero che siano assoggettati ad indagini, per motivi legati al doping.”

DICHIARAZIONE

lo sottoscritto ............................................................................., nato a .................. il ,quale socio della ASD

dichiaro di accettare e condividerne integralmente lo statuto, che mi impegno a rispettare. Dichiaro inoltre di attenermi ai rispetto delle norme statutarie, organiche, disciplinari, tecniche e regolamentari dell'Ente cui la predetta a.s.d. è affiliata.

Dichiaro altresì che non:

  1. sono stato rinvenuto positivo ai controlli antidoping accreditati dall'U.C.I, dal Comitato Olimpico Nazionale ed Internazionale e dalla WADA, siano essi programmati o a sorpresa, ovvero mi sia mai rifiutato di sottopormi ai controlli antidoping e/o tutela della salute, programmati o a sorpresa;
  2. sono stato trovato con valori alterati dei profili biologici monitorati nel Passaporto Biologico, secondo le normative vigenti della WADA e dell’U.C.I senza che sia dimostrabile una reale condizione genetica e/o fisiologica in grado di motivare l'alterazione dei profili;
  3. sono stato trovato in possesso di farmaci o di sostanze biologicamente o farmacologicamente attive, proibite o soggette a restrizione d'uso secondo le vigenti leggi e disposizioni regolamentari in materia di doping, senza alcuna giustificazione plausibile, circostanziata e documentata e in ogni caso senza alcuna dettagliata prescrizione medica;
  4. ho adottato pratiche mediche non giustificate da condizioni patologiche o terapeutiche documentate, finalizzate ovvero idonee a modificare i risultati dei controlli antidoping sull'uso di farmaci non consentiti;
  5. sono stato sottoposto a squalifica superiore a mesi 6 da parte dei competenti organi sportivi, per fatti connessi al doping;
  6. sono stato sottoposto dall'autorità giudiziaria a provvedimenti coercitivi personali ovvero ad indagini per fatti connessi alla violazione della normativa antidoping.
  7. mi trovo nelle condizioni temporali che non consentono il tesseramento come cicloamatori (di cui alla delibera n. 6 del 29.7.2013 della Consulta Nazionale del Ciclismo) ovvero:
  • Atleti professionisti: per i 4 anni successivi all’ultimo contratto;
  • Elite (senza contratto): per i 2 anni successivi all’ultimo tesseramento nella categoria;
  • Atleti U23: per i due anni successivi all’ultimo tesseramento nella categoria; Atleti U23 con un solo anno di tesseramento nella categoria : per 1 anno successivo all’ultimo tesseramento;
  • Donne Elite per i 2 anni successivi all’ultimo tesseramento nella categoria .

La presente autocertificazione è assimilata a quella prevista ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 28 dicembre2000, n. 445. Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.