13 Ottobre Ott 2018 1435 2 months ago

7^ Granfondo Campagnolo Roma: poche ora al via

Tutto pronto per la domenica di ciclismo nella Capitale su strade chiuse al traffico, il via domani dal Colosseo. Tante le persone che hanno già visitato il Villaggio alle Terme di Caracalla.

Gfcampagnolo Vigilia3

Roma (13/10) - Mancano ormai poche ore al via della settima edizione della Granfondo Campagnolo Roma (14 ottobre) e sono già tantissimi i cicloamatori, amanti delle due ruote e famiglie provenienti da tutto il pianeta che hanno affollato il Villaggio alle Terme di Caracalla tra venerdì e sabato.

In tanti tra amatori e neofiti della bicicletta prenderanno il via alle 7.15 dal Colosseo, prima di dividersi a seconda del percorso scelto tra Granfondo Campagnolo Roma (120 km e oltre 2000 metri di dislivello), In Bici ai Castelli (60 km), L’Imperiale (60 km per biciclette costruite prima del 1987) e Ride Roma (25 km). Percorsi diversi per paesaggi ed atmosfere uniche tra il centro di Roma e i Castelli Romani.

Non solo cicloamatori ma anche tante famiglie
Con Ride Roma, 25 km in bici nel centro di Roma, su strade interamente chiuse al traffico, i protagonisti sono le famiglie che pedaleranno dalla partenza al Colosseo lungo i Fori Imperiali fino al traguardo sotto lo splendido Arco di Druso. Una pedalata aperta a tutti per godersi Roma in bici chiusa interamente al traffico.

I big al via
Tanti gli atleti del mondo del ciclismo e degli altri sport che si cimentano nella sfida il 14 ottobre a Roma, tra questi Andrea Tafi (una Parigi-Roubaix, un Giro delle Fiandre e tre Giri del Lazio) Alessandro Ballan, Campione del Mondo a Varese, Luca Paolini (una Gent - Wevelgem e tappe al Giro e Vuelta), Paolo Savoldelli (due volte vincitore del Giro d’Italia), l’ultra cyclist Omar Di Felice e Jenny Narcisi, pluri medagliata atleta della nazionale italiana di ciclismo paralimpico.