15 Ottobre Ott 2018 0846 29 days ago

"Il Genova" ha pedalato per Genova

Lo storico sodalizio meneghino Genova 1913 Sport Club ha pedalato dalla stazione di Porta Genova a Milano fino alla città duramente colpita dalla caduta del Ponte Morandi in segno di solidarietà e vicinanza.

Genova

Domenica 14 ottobre 2018, a due mesi esatti dal crollo del Viadotto Polcevera, i soci dello storico Genova 1913 Sport Club, hanno percorso in bicicletta i 166 km dalla stazione di Porta Genova a Milano fino a Genova.
La pedalata ha coinvolto un nutrito gruppo di ciclisti di ogni livello e capacità, fedeli ai valori dello Sport Club per cui ogni socio “vigila sul gruppo e quando necessario assiste i compagni e qualunque ciclista in difficoltà”, non lasciando indietro nessuno. Etica Sportiva ed associativa, vicinanza e solidarietà sono le parole che hanno guidato i partecipanti a questa iniziativa sociale, nel pieno spirito dei valori del club. Lo Sport Club Genova 1913, meglio conosciuto come "il Genova", nasce a Milano nel quartiere di Porta Genova nel 1913 con l'obiettivo di avviare una società polisportiva: ciclismo, atletica, pugilato, nuoto. I risultati più importanti sono raggiunti nel ciclismo: fra il 1920 e il 1968 “il Genova” raccoglie molti titoli nazionali e ben 6 titoli a livello mondiale e olimpico.
Oggi lo Sport Club Genova1913 è un club ciclistico amatoriale con oltre 100 soci e qualche decina di simpatizzanti. Aperto a tutte le età, accoglie CicloTuristi e CicloAmatori, con obiettivi, calendari annuali e ritmi di allenamento diversi. Li accomuna la passione per la bici da corsa e il ciclismo in generale: uno sport bellissimo, praticato in compagnia e in mezzo alla natura, con un rispetto consapevole dell'equilibrio ambientale e dei nostri parametri corporei. Il Genova nel 2011 è stato premiato dal Sindaco di Milano, come società Sportiva Storica di Milano, avendo contribuito a fare la storia dello sport della nostra città. Questo riconoscimento si aggiunge all’Ambrogino d’Oro ricevuto negli anni ’80 del secolo scorso.

Proprio perché il gruppo si richiama alla città ligure, i dirigenti del gruppo spesso in questi ultimi mesi, quando uscivano per le pedalate, si sono sentiti chiedere se partecipassero ad una qualche iniziativa per sostenere, la città così duramente colpita dal crollo del Ponte Morandi. Così è nata l’idea di onorare questa “vicinanza” pedalando tutti insieme per Genova. Verso Genova. Con l’intento di portare solidarietà come ciclisti e cittadini ai ciclisti e cittadini genovesi, con il gesto semplice della pedalata.