22 Agosto Ago 2019 0904 25 days ago

9"941: record mondiale Master per Dario Zampieri

Sul velodromo di Aguascalientes in Messico il Master 40-44 ha stabilito il nuovo limite sui 200 metri lanciati che rappresenta anche la migliore prestazione in assoluto per un velocista italiano.

DARIO ZAMPIERI DOPPIO RECORD Ad AGUASCALIENTES (MEX)

Con il tempo di 9"941 alia media di 72,427 km/h, il portacolori del Piceno Cycling Team Dario Zampieri sigla ad Aguascalientes (MEX) il nuovo record del mondo master (40-44) e contemporaneamente il nuovo record italiano assoluto sui 200 metri lanciati.

II velocista piemontese, già Campione del Mondo Master nel 2014 e nel 2017, è il primo atleta al mondo della categoria Master 40-44 a scendere sotto la barriera dei 10" nella distanza. II nuovo record è anche la miglior prestazione Italiana di sempre in altura (Aguascalientes e a 1.883 mt. slm) e Zampieri subentra all'ascolano compagno di squadra Francesco Ceci che nel 2016 ha coperta la distanza in 9"965. La miglior prestazione italiana a livello del mare rimane quella di Luca Ceci (9"974 - Mosca - 2011).

Grande soddisfazione per Io staff ascolano del Piceno Cycling Team Ceci Dreambike, che aggiunge un'altra "perla" al ricco palmares del sodalizio dopo il successo organizzativo della 3 Giorni Internazionale del Luglio scorso.

Oggi Dario Zampieri, sull'onda dell'entusiasmo, tenterà di battere un altro record del mondo per la categoria master, nella difficile specialità dei 750 mt. da Fermo prima del ritorno in Italia per preparare i prossimi Campionati del Mondo Master di Ottobre a Manchester (GB) a caccia del 5° titolo Iridato.