13 Agosto Ago 2021 2152 one month ago

Veneto - Il 16 settembre la Pedalata dell'Amicizia

Partenza da Verona a arrivo ad Isola della Scala (Verona) e riservata ai giornalisti e ai corridori ex professionisti.

Screenshot 20210526 192329

Verona - E' cominciato il conto alla rovescia per la 28^ edizione della prestigiosa Pedalata dell'Amicizia in programma giovedì 16 settembre con partenza da Verona a arrivo ad Isola della Scala (Verona) e riservata ai giornalisti e ai corridori ex professionisti. La manifestazione, che da sempre ha riscosso tantissimi consensi, vedrà la partecipazione dell'ex campione olimpico e commentatore televisivo, Silvio Martinello. L'organizzazione del raduno, affidata al Gruppo Sportivo Sport Service con la regia del mitico Agostino Contin, sta ultimando i dettagli dell'appuntamento che era stato inserito in calendario nell'ottobre del 2020 ed è dotato del Fattore K. Pedalata che è stata regolarmente approvata dalla Federazione Ciclistica Italiana. Agostino Contin per l'occasione sarà il Direttore di Corsa che si avvarrà della regia del Prof. Giuseppe Degani, "inesauribile anima del Pedale veronese" e non solo. Il ritrovo della Pedalata dell'Amicizia è stato fissato nella celeberrima e stupenda Piazza Bra del capoluogo scaligero a partire dalle ore 8.30.

Il via sarà dato alle 9 da i Gradoni di Palazzo Barbieri e a fare da starter sarà l'Assessore allo Sport del Comune di Verona, Filippo Rando. La manifestazione, come ha precisato lo stesso Agostino Contin, si svolgerà sul tradizionale percorso e sarà scortata da tre moto capitanate da Maurizio Zurma. Il serpentone multicolore dei ciclisti si dirigerà quindi verso Corso Porta Nuova, Santa Lucia, Caselle, Sommacampagna, Custoza, Bivio Santa Lucia, Valeggio e Quaderni dove è stata prevista la sosta e il ristoro voluti dalla Alé Cycling di Alessia Piccolo che è tra le irriducibili animatrici dell'evento e che sarà impegnata anche sui pedali. I corridori poi si avvieranno verso Mozzecane, Bagnolo, Trevenzuolo e Isola della Scala con l'arrivo previsto nei pressi del Ristorante alla Torre dei Fratelli Gabriele e Maurizio Ferroni.

"Sempre nel rigoroso rispetto delle normative che regolano il contenimento del Covid - ha precisato Contin - saremo accolti dagli Amici della Fiera che da oltre 20 anni ci supportano con simpatia e gentilezza, dal Sindaco, Stefano Canazza, dal Vice, Michele Gruppo, dal Direttore e dal Presidente dell'Ente Fiera del Riso, Mirco Caliari e Michele Filippi". Ad allietare la giornata ci saranno i prelibati risotti preparati dall'esperto maestro del settore Luca Brutti. La regia organizzativa per il "Green Pass" sarà coordinata da Talita Saggioro. Tra i tantissimi amici dello sport del pedale anche il campione olimpico della corsa a punti ad Atlanta 1996, Silvio Martinello.

Francesco Coppola