21 Aprile Apr 2022 1143 5 months ago

Il ritorno dello scatto fisso grazie all'Italian Fixed Cup

Otto le tappe calendarizzate per la stagione 2022: la prima è quella del 23 aprile, a Monselice, l'ultima il 18 settembre a Saronno - Il titolo italiano sarà assegnato il 25 giugno a Buonconvento nel trofeo Strade di Siena Fixed

Scattofisso

Le corse a scatto fisso hanno affrontato, come tutto lo sport, alcune gravi circostanze dovute alla pandemia che hanno di fatto azzerato il calendario. Ciò nonostante, grazie alla caparbiertà degli organizzatori, ti riparte. Tutti gli atleti che, in un modo o nell'altro, hanno sperimentato negli anni scorsi lo scatto fisso, saranno ora felici di sapere che le gare sono tornate e presto potranno di nuovo dimostrare le loro abilità sui circuiti dell'Italian Fixed Cup che parte da Monselice il prossimo 23 aprile.

Dopo 2 anni di pandemia c'è molta incertezza e sarà difficile sapere quanti atleti si presenteranno al via, ma quello che è certo è l'obiettivo di fornire ai ragazzi la possibilità di correre di nuovo dopo questo periodo senza eventi. Il calendario delle competizioni prevede otto tappe calendarizzate per la stagione 2022. La prima è quella del 23 aprile, a Monselice, l'ultima il 18 settembre a Saronno, in occasione della tradizionale gara Elite U23. Il titolo italiano sarà assegnato a metà stagione, il 25 giugno a Buonconvento (SI), nel trofeo Strade di Siena fixed, in occasione della Nova Eroica .

Il Campionato Italiano sarà organizzato per la seconda volta dallo Sport Club Mobili Lissone società impegnata da anni nell'organizzazione della Coppa Agostoni professionisti e di vari eventi di ciclismo giovanile.