30 Maggio Mag 2022 0926 one month ago

Campionato italiano di specialità: il 2 giugno la crono Vallermosa-Villacidro

Si svolgerà nel Sulcis Iglesiente la prova contro il tempo: la manifestazione tricolore prenderà il via da Vallermosa, con il primo concorrente che partirà alle ore 9.45

Cronoprologo Miniere

30 maggio 2022, Roma - Si svolgerà giovedì 2 giugno nel Sulcis Iglesiente la prova contro il tempo valida come Campionato Italiano di specialità: la manifestazione tricolore prenderà il via da Vallermosa, con il primo concorrente che partirà alle ore 9.45, mentre l'arrivo sarà collocato a Villacidro, dopo aver percorso i 18,4 km del tracciato di gara, con un palpitante finale caratterizzato da una breve salita, in grado comunque di segnare la classifica.

La prova sarà anche la prima frazione del collaudatissimo “Giro delle Miniere”, storica gara a tappe sarda, giunta alla ventitreesima edizione. Nel 2022, dopo il cronoprologo di Villacidro, la seconda frazione si svolgerà a Gonnesa, con un percorso che garantirà una vista mozzafiato sul mare. La terza tappa. Pianeggiante, sarà accolta da Pabillonis, mentre la quarta frazione sarà la Granfondo delle Miniere, che avrà partenza ed arrivo presso la Miniera Monteponi ad Iglesias. La quinta ed ultima frazione sarà riservata alle sole donne, e si terrà a Siliqua (per la generale femminile non verrà infatti considerata la frazione di Pabillonis).

A confermare il connubio tra ciclismo e turismo, l'offerta della SC Monteponi, organizzatrice del Campionato Italiano a Cronometro e del Giro delle Miniere, si prolungherà fino al 10 giugno, con le pedalate del Sardinia Challenge. Quattro giorni in sella per percorrere 280 km tra le bellezze selvagge della Sardegna, con un pizzico di agonismo garantito dalle cronoscalate inserite in ogni percorso proposto.

L'ottima riuscita degli eventi sarà garantita dalla professionalità di Luigi Mascia, presidente della SC Monteponi, che con la propria grande esperienza in ambito ciclistico e con la sua ampia formazione in tema di sicurezza, saprà coordinare al meglio il personale operativo sui campi di gara.