4 Giugno Giu 2022 1852 28 days ago

Giro delle Miniere - Recupero e vittoria di Jacob

Entra nel vivo il 23° Giro delle Miniere con la terza tappa di Pabillonis per la 6° Coppa Città di Pabillonis - Memorial Alessandro Diana.

Il Podio Assoluto Maschile Della 6° Coppa Città Di Pabillonis Memorial Alessandro Diana

PABILLONIS - Entra nel vivo il 23° Giro delle Miniere con la terza tappa di Pabillonis per la 6° Coppa Città di Pabillonis - Memorial Alessandro Diana. Un’altra Medio Fondo di 77 km con 4 giri da percorrere prima del ritorno nel centro abitato. Tracciato completamente pianeggiante con lunghi rettilinei e una leggera ascesa solo per il tratto finale di 250 metri che precede l’arrivo.

Non sono mancate le emozioni, con 120 ciclisti in sella a partire dalle ore 10 in via Ugo Foscolo. La partenza al chilometro zero leggermente più avanti, dove gli atleti hanno dovuto fare i conti con il caldo e il vento che ha inevitabilmente condizionato la prova.

Subito protagonisti un gruppo di cinque corridori, che ha preso fin dalle prime pedalate il vantaggio sugli avversari. Protagonisti Frederic Jacob, Alessandro Cancedda, Andrea Costanzo e Alessandro Diomedi che si sono alternati al comando del mini gruppo in fuga. Gli inseguitori, guidati dal solito Matteo Mascia, non sono rimasti a guardare. Il leader del Giro delle Miniere non ha però spinto come nelle ultime uscite, riuscendo comunque a mantenere il primato anche alla fine della terza tappa, proprio in quel Pabillonis che l’anno scorso l’aveva visto perdere la maglia bianca senza più riconquistarla.

A 5 chilometri dall’arrivo, Jacob resta indietro per un crampo. Il podio sembra così destinato ad Alessio Cancedda, Andrea Costanzo e Alessandro Diomedi, ma con uno sprint finale eccezionale, il belga dell’Ente Cyclisme de Wallonie riesce a recuperare e sorpassare i rivali, aggiudicandosi la tappa, terza fatica del Giro, con il tempo di 1h52’05’’767’’’. Secondo posto per Alessio Cancedda della SC Monteponi con un gap di appena 2 secondi. Terzo Andrea Costanzo dell’Ajo-Ergen Team, sempre con 2 secondi di ritardo rispetto a Jacob.

Non basta il quarto posto a ridosso del podio ad Alessandro Diomedi della Vivo-MG.K Vis-Dal Colle per strappare la maglia bianca del Giro delle Miniere a Matteo Mascia. Il leader della classifica generale ha chiuso al 9° posto e in vista dell’ultima tappa maschile di domani conserva un vantaggio di quasi 20 secondi.

La gara di Pabillonis non valeva per la classifica generale femminile del giro, ma erano comunque diverse le cicliste presenti al via e all’arrivo. La prima a tagliare il traguardo è stata Alice Capone della Triathlon Team Sassari.

CLASSIFICA GENERALE 6° COPPA CITTÀ DI PABILLONS

Frederic Jacob - Ente Cyclisme de Wallonie (1h52’05”767”)
Alessio Cancedda - SC Monteponi (1h52’07”226”)
Andrea Costanzo - Ajo-Ergen Team (1h52’07”475”)

CLASSIFICA GENERALE MASCHILE GIRO DELLE MINIERE 2022

Matteo Mascia - SC Monteponi (4h20’13’’15’’’)
Alessandro Diomedi - Vivo-MG. K Vis Dal Colle (4h20’32’’95’’)’
Fabio Orcame - Vivo-MG. K Vis Dal Colle (4h21’31’’55’’’)