9 Giugno Giu 2022 0938 23 days ago

Torna la Granfondo del Tanagro

La manifestazione ciclistica che unisce Campania e Basilicata in programma il 19 giugno

Schermata 2022 06 09 Alle 09

Un ritorno atteso da tutti gli amanti delle due ruote: dopo 3 anni di assenza, la Granfondo del Tanagro si riaffaccia sulla ribalta delle corse amatoriali con lo spirito e la passione di un tempo. La 7ª edizione della gara - organizzata dal Ciclo Team Tanagro - sarà presentata venerdì 10 giugno alle ore 18 in una conferenza stampa che si svolgerà nei locali del polo multimediale del comune di San Pietro al Tanagro. Dopo i saluti istituzionali del primo cittadino Domenico Quaranta e dell’assessore allo sport della Comunità montana Vallo di Diano, Antonio Pagliarulo, prenderanno la parola il presidente della Pro Loco del centro tanagrino, Francesco Cardiello, il presidente del Ciclo Team Tanagro, Arsenio Parrella, e il numero 1 del comitato regionale della Federciclismo, Giuseppe Cutolo, a cui sarà affidato il compito di presentare il circuito Campania Felix, articolato in quattro tappe. Nel corso del punto stampa sarà trasmessa una lunga intervista al neoprofessionista di Villa d’Agri Alessandro Verre. Il 20enne scalatore della Arkéa-Samsic prenderà in esame non soltanto i passaggi-chiave della corsa, che si disputerà domenica 19 giugno (partenza alle ore 9 dal Parco dei Mulini) sulle strade delle province di Salerno e Potenza, ma commenterà anche i risultati ottenuti nella sua prima stagione tra i grandi del ciclismo internazionale.

Il lungo stop dovuto all’emergenza sanitaria non ha dunque intaccato l’essenza della Granfondo del Tanagro, che coniugherà anche quest’anno agonismo e promozione turistica, con le suggestive «cartoline» di passo Mandrano e Lago Magorno, fino al tradizionale epilogo in località Setone. 109 chilometri tra Campania e Basilicata e un cuore che batte forte ancora prima di salire in sella: la famiglia della Granfondo è pronta a ritrovarsi in un abbraccio senza fine.