7 Settembre Set 2022 1032 18 days ago

Pedalata ecologica "RIDE DEL VULCANO - SOUTHTERN FOREST"

“Esplora con noi la foresta d’alta quota più a sud d’Europa “ questo lo slogan dello storico evento organizzato dalla ASD Etna free bike sul versante sud dell'Etna

Locandina

“Esplora con noi la foresta d’alta quota più a sud d’Europa “ questo lo slogan dello storico evento organizzato dalla ASD Etna free bike sul versante sud dell'Etna per la promozione del vulcano. Siamo in territorio di Ragalna precisamente al rifugio Ariel adiacente all’ingresso Milia Filiciusa della pista altomontana, da qui inizierà la pedalata ecologica in fuoristrada che vedrà i bikers impegnati in un percorso di circa 25 km e 600 m di dislivello che si districa tra fitti boschi, spianate radure laviche e panorami mozzafiato sul vulcano più alto d’Europa. Ci sarà anche la possibilità di una passeggiata naturalistica con dimostrazione di nordic walking guidata dall’associazione Nordic walking Etna.

La manifestazione fa parte del circuito escursionistico siciliano MBH - Mountainbike Hikes (www.mbhtour.it) che consorzia diverse associazioni di ciclismo siciliane ed è patrocinata dai comuni di Ragalna e Belpasso e supportata da sponsor di livello nazionale e locale che offriranno premi e gadget. Per info ed iscrizioni www.etnafreebike.com

Queste le parole del presidente di Etnafreebike Rosario Maccarrone: "Da biker con oltre 25anni di esperienza posso affermare che questo percorso coniuga un mix perfetto per la mountain bike: discese adrenaliniche, salite impegnative e panorami da sogno. Una prelibatezza per i palati anche dei bikers più esigenti ed un vero spettacolo per chi si avvicina a questo sport.
Con questo evento vogliamo promuovere le attività outdoor in bici e a piedi, la cultura ambientalista con la quale si impara a godere conoscere e rispettare i meravigliosi territori che il nostro vulcano ci offre”

Il presidente provinciale di Catania Adolfo Scandurra: "La promozione del cicloturismo con l'organizzazione di eventi è sempre stata prerogativa della ASD Etna Free bike che dal 1989 è affiliata alla FCI. Il parco regionale dell'Etna e il turismo in bicicletta sono un connubio perfetto per immergersi lentamente nella natura e stupirsi della mutevolezza dei paesaggi. A tal proposito colgo l'occasione per segnalare che in Sicilia inizierà in ottobre il primo corso FCI di Guida cicloturistica sportiva"