6 Marzo Mar 2023 1540 one year ago

La carica dei 6500 alla conquista della GF Strade Bianche

La bellezza dei paesaggi senesi, scenario unico per gli amatori che si sono riversati sulle strade della Gran Fondo Strade Bianche Enel Green Power, che ha chiuso la tre giorni di grande ciclismo sulle Crete Senesi

4Bb2ee2e 1Db6 2F9d 83Aa 4174493D5765

Siena, 5 marzo 2023 - Dopo i successi di Thomas Pidcock e Demi Vollering, questa mattina oltre 6500 amatori si sono presentati al via della Gran Fondo Strade Bianche Enel Green Power per rivivere le emozioni delle gare dei pro e percorrere una Gran Fondo unica dove i panorami mozzafiato, senza eguali nel mondo, si mescolano con gli echi delle imprese dei grandi campione del pedale internazionale. Lo spettacolo è iniziato fin dalla Fortezza Medicea, dove il via alle danze è stato dato alle 8. Successivamente gli amatori si sono sfidati lungo i 9 settori di sterrato affrontati ieri dai professionisti prima di chiudere, stanchi ma felici, nella splendida cornice di Piazza del Campo. I numeri eccellenti, con oltre il 30% di iscritti provenienti dall'estero, testimoniano come la Gran Fondo Strade Bianche Enel Green Power si sia ormai affermata come uno uno degli eventi preferiti dagli amanti delle due ruote in Italia e nel resto del mondo.


I VINCITORI
Le maglie della Gran Fondo Strade Bianche Enel Green Power sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da SPORTFUL. Sul traguardo di Piazza del Campo si è imposto Mikkel Videbaek, che ha preceduto Paolo Colonna e Giuseppe Orlando. La prova femminile ha visto la vittoria di Annalisa Prato che ha preceduto Jutta Stienen e Samantha Arnaudo.